La donna e il rapporto col proprio corpo

Quando una donna non vive abbastanza del proprio corpo, finisce per odiarlo“.

(Milan Kundera, La Vita è Altrove, Adelphi, 1992)